safari nel South Luangwa national park in Zambia – stagione verde

CIO’ CHE  VEDREMO

In Zambia, concentreremo 9 giorni di safari nel South Luangwa national park in Zambia,  entrando nel cuore del parco in jeep anche nelle ore notturne per i safari alla ricerca di predatori: la concentrazione di leopardi è altissima ed in questa stagione nascono moltissime specie tra cui leoni ed impala. Diversi sono gli spettacoli a cui si può assistere sulle rive del fiume Luangwa.

Il South Luangwa è nel pieno della sua bellezza della stagione delle piogge. Nessun problema! Le piste principali restano accessibili e grazie ai nostri 4×4 ci inoltreremo dove altri mezzi non possono arrivare.  Con questo itinerario vogliamo toglierci la voglia di safari e natura, vogliamo fare un pieno di energia e ricollegarci con la parte più pura e selvaggia dell’Africa. I ritmi della natura si prenderanno cura di noi che, finalmente scollegati da tutto ciò che è tecnologia, ci riapproprieremo dei ritmi naturali della notte e un paradiso per gli amanti della fotografia naturalistica. 

Un lungo safari nel South Luangwa national park in Zambia uno dei parchi più ricchi d’Africa

Un safari imperdibile per avvistare rari licaoni, leoni, leopardi, iene, avvoltoi, centinaia di elefanti in un contesto verde e particolare. Un safari fuori dagli schemi e dal solito immaginario dell’Africa secca. La zebra di Burchell è comune nella Luangwa Valley, mentre la giraffa di Thornicroft e lo gnu di Cookson sono due specie endemiche del parco: le si possono vedere solo qui. Tra i primati facili da avvistare i babbuini gialli, i cercopitechi verdi; presente anche il notturno galagone. Le possibilità di vedere il leopardo durante il safari notturno è molto alta. Il tutto ad un prezzo assolutamente abbordabile.

DURATA: 9 giorni con possibili estensioni a Mulanje, presso la nostra base, oppure sul lago Malawi oppure ancora a Zanzibar. Chiedeteci maggiori informazioni!

Per saperne di più Scarica il pdf safari nel South Luangwa national park in Zambia – Spedizione 133

5/5 (4)

Hai già partecipato alla spedizione? Dicci cosa ne pensi

9 giorni sul fiume Luangwa, nel South Luangwa national park, 8 notti per godere al massimo della natura, in tende fisse. Il Luangwa è il cuore di un incantevole ecosistema che vanta antilopi, zebre, bufali, elefanti e un’abbondanza di predatori: leoni, sciacalli, iene, ghepardi, piccoli branchi di licaoni ormai in via d’estinzione e, non ultimo e relativamente semplice da avvistare, il leopardo. Il parco ospita inoltre due rarità endemiche: la giraffa di Thornicroft e lo gnu di Cookson. Un vero paradiso anche dal punto di vista ornitologico con più di 400 specie di uccelli. Il parco è famoso per i leopardi: questo felino solitario, però, è difficile da avvistare, ma durante i night safari avremo più possibilità. Leoni e iene sono facili da avvistare. Qui organizzeremo i safari notturni una delle esperienze più suggestive ed affascinanti che si possano fare al South Luangwa National Park, una delle poche zone in Africa dove è permessa questa attività.

1° GIORNO MFUWE, ZAMBIA, SOUTH LUANGWA NATIONAL PARK. Arrivo all'aeroporto internazionale di Mfuwe. Trasferimento in camp situato lungo il fiume.  Pernottamento in tenda fissa, sulle rive del fiume Luangwa. Spesso si osservano ippopotami, elefanti e giraffe attraversare il fiume.

2°-3° GIORNO SOUTH LUANGWA national park. La ricca diversità di habitat sarà subito evidente al nostro primo safari mattutino e durante il night drive, safari in 4x4 durante le ore serali, quando è più facile avvistare gli animali notturni: all’interno del parco nazionale South Luangwa alla ricerca di leoni, leopardi, iene, genette, civette, nightjar….Pernottamento in tenda fissa sulla riva del fiume Luangwa.

4° GIORNO SOUTH LUANGWA national park . In safari, parola ormai utilizzata per descrivere le uscite in fuoristrada all’interno del parco. Durante la mattinata cercheremo di tornare sui nostri passi, dove la sera precedente qualche scena particolare ha catturato la nostra attenzione, ad esempio, o esplorando nuove aree. Al pomeriggio safari notturno, alla ricerca del leopardo o di tutti gli altri animali, profumi, odori, suoni, stelle, questa serata vorrà regalarci. Pernottamento come la notte precedente.

5° GIORNO SOUTH LUANGWA national park. Safari al mattino e safari notturno. Giornata dedicata all’avvistamento degli animali durante le ore meno calde del giorno: al mattino, subito dopo l’alba, e al pomeriggio, prima e dopo il tramonto. Cercheremo, come ogni giorno, di sfruttare al massimo le possibilità per avvistare tutti gli animali. Al mattino è facile vedere famiglie di elefanti attraversare il fiume, così come impala e puku dedicarsi alla difesa del territorio. I babbuini sono impegnati alla toeletta quotidiana e qualche piccolo casca sempre dall’alto di qualche “sausage tree” per fortuna senza conseguenze. Pernottamento come la notte precedente

6° GIORNO SOUTH LUANGWA national park. A seconda di ciò che avremo avvistato nelle giornate precedenti, i predatori che avremo visto o le scene particolari a cui avremo assistito esploreremo aree diverse del parco, alla ricerca di animali che ricordiamo sono numerosi all’interno del parco. Spesso la sola vista del panorama ci sazia gli occhi e il cuore.  Al pomeriggio  come sempre safari pomeridiano e notturno, per cogliere alcune scene nuove e con un po’ di fortuna avvistare la civettina perlata o altri uccelli e predatori. Pernottamento in come la notte precedente lungo il fiume Luangwa.

7° / 8° GIORNO SOUTH LUANGWA national park. All’alba partenza per il safari mattutino, quando la luce è migliore, per seguire le tracce di felidi e cercare di avvistare anche il raro licaone, canide in via d’estinzione che vive al South Luangwa, uno dei pochi parchi africani in cui è possibile avvistarlo.  Rientro al campo e relax. Alla sera safari notturno per vedere i predatori durante la caccia, tra cui i rapaci notturni. Con la luce dello spotlight, di cui è dotato il mezzo che utilizzeremo per il safari, potremo avvistare e fotografare gli animali in maniera molto originale. Qui abbiamo visto la caccia alla zebra del leone, moltissime iene, il leopardo in caccia e in generale predatori in piena attività. Pernottamento come la notte precedente.

9° GIORNO SOUTH LUANGWA national park - MFUWE. Transfer per l’aeroporto internazionale di Mfuwe, volo internazionale.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE: 1540 euro

incluse VAT 16,5%, Tourism Levy 1% e tasse 30%

 

SCONTI

Sono previsti i seguenti sconti:

  • Sconti famiglia: per ragazzi e bambini sotto i 12 anni

Gli sconti sono soggetti a variazioni e non sono tra loro cumulabili.

PARTECIPANTI: Minimo 6, massimo 12

 

 

LA QUOTA INCLUDE

  • guide professioniste che vivono in Malawi
  • tutti i trasporti, da e per l’aeroporto, le tasse stradali
  • tutti i safari e le escursioni come da programma per un totale di 14 safari nel south Luangwa
  • tutti i pernottamenti come da programma, sempre intenda fissa (vedi pagina 3)
  • pasti in pensione completa
  • 50US$ che Africa Wild Truck dona interamente ad AROUND AWT (vedi pag.12)
  • VAT (16,5%),  TOURISM LEVY (1%) e tasse governative (30%)

LA QUOTA NON INCLUDE

  • I voli (contattateci in ogni caso anche per i voli; stiamo valutando le opzioni più vantaggiose in collaborazione con BORGO PO VIAGGI SAS - Via Bonafous 2-h, 10123 Torino, Tel.+39.011.8129845, Fax: +39.011.8398886, e-mail: info@borgopoviaggi.it)) [quota indicativa a partire da 850€]
  • Il visto di ingresso in Zambia 50 US$
  • ingresso giornaliero nel parco del South luangwa ( 25 USD al giorno al momento della stesura di questo programma)
  • la polizza assicurativa di viaggio Europassistance/Globy o similare (annullamento, bagaglio, medica vivamente consigliata -è possibile stipularla insieme all’agenzia segnalata qui sopra oppure on-line - scriveteci, vi aiuteremo a trovare la soluzione migliore come ad esempio http://www.filodiretto.it/site/partners/AfricaWildTruck/ )
  • bevande
  • Eventuali spese personali
  • Tutto ciò non espressamente indicato ne “La quota include”

Consigliamo di effettuare questi vaccini, NON obbligatori:

  • tetano
  • febbre tifoide
  • epatite A

Per ciò che riguarda la malaria, malattia trasmessa dalla puntura della zanzara femmina del genere anofele, la sua prevenzione è data in primo luogo da una prevenzione di tipo meccanico ossia evitare di farsi pungere seguendo queste regole:

dormire sotto le zanzariere

usare insetticidi per eliminare eventuali zanzare

dopo il tramonto, quando le zanzare sono più attive, evitare di lasciare scoperte parti del corpo, indossando pantaloni e camicie a maniche lunghe di colori chiari perché i colori scuri attraggono le zanzare e spruzzare le parti del corpo scoperte con Autan Extreme

Per l’utilizzo di eventuali farmaci antimalarici suggeriamo di consultare l’ufficio di igiene pubblico; le norme sanitarie infatti variano molto velocemente.

FARMACIA DA VIAGGIO

Consigliamo di portare una piccola scorta di questi medicinali:

  • Analgesici/antipiretici: acido acetilsalicilico e nimesulide
  • Antibiotici: come ciproxin o amoxicillina o acido clavulanico
  • Antimalarici: da portare comunque 2 confezioni di Lariam in caso di emergenza
  • Antidiarroici: loperamide o caolino in caso di sintomi (da utilizzare solo se veramente necessario!)
  • Antibiotico intestinale (tipo Normix)
  • Sali reidratanti: in caso di perdite di liquidi
  • Contro il mal di auto/aereo: una confezione di compresse o gomme da masticare
  • Antistaminici: in caso di reazioni allergiche
  • Forbici, pinzette e termometro
  • Creme solari
  • Insettifughi ( tipo autan estreme)

BAGAGLIO

Per ragioni di spazio e convivenza ogni persona dovrà avere un solo zaino grande di max 15 kg con dimensioni massime di 30x40x50 cm (60 litri) oltre al classico zainetto a mano con attrezzatura fotografica.

Vi raccomandiamo di rispettare le dimensioni.

Sono da evitare zaini da montagna con spallacci e imbraghi inutili e ingombranti. Suggeriamo borse morbide (tipo Duffel North face - misura media) o piccoli, ma davvero piccoli trolley (vedi foto)

BIANCHERIA

Sarà possibile lavare la biancheria dove ci fermeremo per almeno 2 notti.

Documenti e visti richiesti

Necessario il passaporto valido per almeno 6 mesi dalla data di partenza e con almeno due pagine libere; per l’ingresso in Zambia il visto è ottenibile anche in aeroporto per chi ha passaporto italiano ad un costo di 50 USD. Attenzione: in Zambia così come in molti altri Paesi dell’Africa, vengono accettate SOLO banconote emesse dopo l’anno 2011. Scriveteci per maggiori informazioni!

 

ABBIGLIAMENTO

  • scarpe comode (si consigliano scarpe da trekking)
  • sandali (meglio se tecnici)
  • ciabatte facili da asciugare per doccia
  • giacca a vento smanicata
  • k-way
  • felpa/pile
  • pantaloni lunghi cotone/lino (colori neutri*)
  • camicie a maniche lunghe cotone/lino (colori neutri*)
  • magliette cotone (colori neutri*)
  • costume da bagno
  • biancheria intima
  • marsupio piatto sottomaglia per passaporto
  • occhiali da sole
  • cappello (colori neutri*)

ALTRO

  • binocolo
  • torcia da testa
  • coltellino/borraccia
  • macchina fotografica/videocamera/batterie di ricambio!!!
  • fotocopia passaporto e 2 fototessere

 

Richiedi informazioni

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Il tuo numero di telefono

Spedizione

Il tuo messaggio

Vuoi ricevere via e-mail informazioni ed aggiornamenti da Africa Wild Truck?
Si