Sailing Mozambico a vela

Sailing Mozambico. Un arcipelago formato da 32 isole protette, incontaminate, selvagge.

Piccole lingue di terra: sono le isole Quirimbas.

Veleggeremo su un dhow tradizionale di 12 metri, con skipper, cuoco ed equipaggio esperti per esplorare alcune delle isole Quirimbas.

Non dormiremo a bordo, ma in tenda, in campi organizzati ad hoc, in luoghi speciali.

Navigheremo su acque calme, trasparenti e azzurre con davanti ai nostri occhi la linea dell’infinito Oceano Indiano.

E’ possibile poi unire alla navigazione su dhow tradizionale il kayak per entrare in alcuni luoghi remoti come le bocche di alcuni fiumi o foreste di mangrovie, dove potremo avvistare specie di uccelli in via d’estinzione e panorami unici oltre ovviamente alle acque del parco nazionale di Quirimbas.

Le nostre cene saranno a base di pesce fresco, sotto le stelle! Sì, questa è una avventura unica che profuma di libertà.

Termineremo il viaggio sull’isola di Ibo, una meta poco conosciuta, ricca di storia e natura. Un viaggio per gruppi di amici, lune di miele o avventurose famiglie.

Abbiamo pensato a questo viaggio come ad una combinazione avventurosa di dhow e campeggio, ma possiamo modificarlo rendendo gli spostamenti e le notti più confortevoli con un catamarano!

DURATA

8 GIORNI. Possibilità di estensioni sulle bellissime spiagge delle isole Quirimbas, sulla costa del Mozambico o in Malawi!

Il mezzo di trasporto

Tutte le distanze saranno coperte con uno o più mezzi Toyota o Land Rover o similari fuoristrada ed ovviamente in dhow.

Le sistemazioni – sailing Mozambico a vela

Le notti a Ibo, saranno presso una magnifica casa coloniale riabilitata con la terrazza più bella dell’isola; il rinomato Ibo Island lodge.

Le restanti notti verranno trascorse sulle isole in semplice campeggio sotto le stelle con tende igloo fornite dall’organizzazione. La vita al campo è ecologica, semplice e rustica. Il lusso di questa esperienza è di dormire sulla vostra spiaggia o posto speciale tra le stelle e la pace, la tranquillità e la semplicità. Con il riscaldamento globale molte coste e isole stanno per diventare solo un ricordo.

Le strutture sono state scelte con cura seguendo un’idea di conservazione del territorio e sostenibilità del viaggio, preferendo posizioni a stretto contatto con la natura. Curiosa l’elenco dei lodge e scrivici per ulteriori dettagli!

Il periodo

Le temperature dipendono largamente dalla stagione, dalle altitudini e dalle latitudini. Qui a fianco una tabella indicativa delle temperature medie nelle varie stagioni. Il mese più caldo è novembre, il mese più fresco è giugno/ luglio. La stagione secca, va da Aprile/Maggio a Novembre. La stagione umida va da Dicembre a Marzo/Aprile, in questo periodo si possono vedere i parchi nel loro splendore verde; alcuni cuccioli di mammiferi nascono in questo periodo così come molti uccelli attraversano la stagione degli amori, cambiando il piumaggio e corteggiando le femmine. Noi consigliamo entrambe le stagioni, entrambe infatti hanno un fascino particolare. Contattaci per avere informazioni maggiori sulla stagione in corso, non tutti gli anni  sono uguali!

GUIDA AL VIAGGIO – Sailing Mozambico a vela

DHOW SAILING

L’ antica arte della costruzione dei dhow risale a questa regione del Mozambico da secoli; i padri tramandano il mestiere di skipper su dhow ai loro figli da generazioni.

Il dhow è un mezzo lento, rilassato, semplice che non conosce fretta; si naviga in compagnia di molti altri dhow tradizionali e di solito sempre in vista di una costa o del continente …su cui rifugiarsi in caso di improvviso maltempo. Non aspettatevi il lusso o il comfort a bordo! I dhow sono in legno e consentono di sperimentare la bellezza e l’arte della navigazione a vela. Il motore si usa solo occasionalmente, ma per la maggior parte è l’avventura sul dhow a farla da padrone.

Tutti i dhow sono costruiti interamente a mano usando ‘Algodao’ la tecnica tradizionale di martellare il cotone nei piccoli spazi tra le tavole tagliate a mano. Il cotone si espande per assorbire l’acqua e si asciuga con la bassa marea.

Tutti i dhow imbarcano acqua! Non allarmatevi: è del tutto normale per l’equipaggio e spesso noterete gli skipper svuotare la barca. C’è un semplice servizio igienico in condivisione a bordo del dhow e troverete anche acqua potabile.

CAMPEGGI

La vita al campo è ecologica, semplice e rustica con tende a igloo e zanzariera. Per gruppi maggiori di 6 vengono montate abluzioni separate per uomini e donne. Sono forniti semplici materassi in schiuma e cuscini. I campi vengono organizzati dallo staff e non è necessario collaborare. Il nostro obiettivo è quello di lasciare poche tracce del campo quando si parte, quindi non aspettatevi lusso o impianti fissi. Il lusso di questa esperienza è di dormire sulla vostra spiaggia o posto speciale tra le stelle e la pace, la tranquillità e la semplicità. Con il riscaldamento globale molte coste e isole stanno per diventare solo un ricordo.

PASTI E BEVANDE

I pasti sono preparati dall’equipaggio e i cibi cucinati sul fuoco. Pesce fresco e pesce pescato lungo il percorso sono i piatti principali, ma abbiamo delle piccole scorte che siamo in grado di portare a bordo. Tutti i pasti sono forniti come da itinerario -con tè e caffè. Bevande alcoliche e acqua minerale possono essere acquistati. L’acqua minerale costa circa $ 2,00 per una bottiglia da 1,5 litri. Si prega di notare che porteremo le bevande secondo quanto richiesto.

 

Per saperne di più scarica il programma della Spedizione Sailing Mozambico a vela

 Sailing Mozambico a vela

Programma di viaggio Sailing Mozambico a vela

5/5 (2)

Hai già partecipato alla spedizione? Dicci cosa ne pensi

GIORNO 1 e 2, PEMBA, MOZAMBICO. Arrivo all’aeroporto internazionale di Pemba o di Nacala nel nord del Mozambico. Incontro con lo staff e trasferimento via terra - circa 3 ore- per una zona ancora più a nord e successivamente in dhow per l’isola di Mogundula, dove trascorreremo due notti in una delle isole più belle dell’arcipelago. Da qui esploreremo la zona e nuoteremo nelle acque limpide e letteralmente tra le piccole lingue di sabbia. A nostra disposizione l’intera isola (!) dove campeggeremo sotto una zona ombreggiata. Potremo visitare la penisola di Pangane e/o l’isola di Macaloe. Cena e pernottamento in campeggio, come la notte precedente. Pensione completa

GIORNO 3. MOGUNDULA ISLAND - ULUMBWA. Dall’isola di Mogundula all’isola di Ulumbwa. Veleggeremo sulle acque cristalline dell’arcipelago di Quirimbas, sotto di noi i coralli che vedremo facendo snorkelling fino alla foce del fiume Ulumbwa, ricco di mangrovie in un ecosistema unico e dove troveremo i villaggi di pescatori. Cena e pernottamento in campeggio ad Ulumbwa. Pensione completa

GIORNO 4. ULUMBWA - MATEMO - ULUMBWA. Uscita in giornata all’isola di Matemo. Dopo aver visitato l’estuario del fiume Ulumbwa, dove centinaia di specie di uccelli popolano questa area di mangrovie e di villaggi di pescatori, nel pomeriggio ci dirigeremo verso le acque turchesi dell’isola di Matemo, nella zona sud, così da esplorare questa parte dell’isola. Ritorno al campo di Ulumbwa. Pensione completa

GIORNI 5, 6 e 7. ULUMBWA - IBO. Da Ulumbwa all’isola di Ibo. Ibo è forse una delle isole dell’arcipelago che ha più attrattiva, con la sua storia incredibile che risale al XXVI secolo, tra fortezze ed epoche passate con un patrimonio culturale che per tanti aspetti -come per la lavorazione dell’argento- è rimasto tale e quale nei secoli. Rovine misteriose, antichi edifici e storie di un’epoca che parla attraverso l’architettura. Dall’isola di Ibo si gode di una vista davvero affascinante sull’Oceano Indiano, in particolare dalla terrazza-ristorante del lodge scelto, edificio storico, che è stato rinnovato completamente. Pensione completa

GIORNO 8. IBO - PEMBA AEROPORTO. Dopo colazione, un ultraleggero ci porterà da da Ibo a Pemba, aeroporto internazionale.

Nota bene: Gli alisei soffiano sulla costa orientale e cambiano direzione due volte l’anno. Da settembre a maggio normalmente si veleggia da nord a sud mentre durante (solitamente) giugno, agosto e settembre ed in altri periodi dipendenti unicamente dalle condizioni meteo e dei venti può essere necessario veleggiare da sud a nord. E’ impossibile prevedere o venti, ma è chiaro che faremo del nostro meglio per mantenere fede all’itinerario che resta comunque flessibile rispetto a ciò che è stato pubblicato.

 

POSSIBILITÀ DI ESTENSIONI!

  • SPIAGGE DI PEMBA O NEL NORD
  • ILHA DE MOZAMBIQUE
  • MALAWI
Quota di partecipazione: su richiesta

PARTECIPANTI: Minimo 2.

SCONTI

Sono previsti i seguenti sconti:

  • 100€ per viaggiatori che hanno già partecipato ad almeno un viaggio con AFRICA WILD TRUCK
  • sconti per gruppi

Gli sconti sono soggetti a variazioni e non sono tra loro cumulabili.

La quota include
  • itinerario come specificato, 4 notti in dhow e 3 notti sull’isola di Ibo (potrebbe subire variazioni)
  • guide e skipper parlanti portoghese e inglese
  • utilizzo di equipaggiamento per fare snorkelling e kayak
  • tutti i pernottamenti come da programma (vedi pagina 3).
  • Tutti i pasti - colazioni, pranzi e cene dove indicato Full board 
  • 50US$ che Africa Wild Truck dona interamente ad AROUND AWT (vedi pag.11)
  • tasse governative
La quota non include
  • I voli (contattateci in ogni caso anche per i voli; stiamo valutando le opzioni più vantaggiose in collaborazione con BORGO PO VIAGGI SAS - Via Bonafous 2-h, 10123 Torino, Tel.+39.011.8129845, Fax: +39.011.8398886, e-mail: borgopoviaggi@tin.it) [quota indicativa a partire da 750€]
  • Il visto di ingresso in Mozambico (80US$);
  • Supplemento camera singola
  • la polizza assicurativa di viaggio Europassistance/Globy/WorldNomad o similare - prezzo indicativo 80 € (annullamento, bagaglio, medica obbligatoria -è possibile stipularla insieme all’agenzia segnalata qui sopra oppure on-line - scriveteci, vi aiuteremo a trovare la soluzione migliore!)
  • Le bevande
  • Eventuali spese personali
  • Tutto ciò non espressamente indicato ne “La quota include”
Modalità  di pagamento

PRENOTA!
Contattaci all’indirizzo info@africawildtruck.com per prenotare on line il tuo posto o per qualsiasi altra informazione.

Salute

Obbligo di vaccino contro la febbre gialla; indispensabile portare con sé il libretto giallo che certifica il vaccino per entrare in Mozambico.

Consigliamo di effettuare questi vaccini:

  • tetano
  • febbre tifoide
  • epatite A e B

 

Per ciò che riguarda la malaria, malattia trasmessa dalla puntura della zanzara femmina del genere anofele, la sua prevenzione è data in primo luogo da una prevenzione di tipo meccanico ossia evitare di farsi pungere seguendo queste regole:

  • dormire sotto le zanzariere
  • usare insetticidi per eliminare eventuali zanzare

dopo il tramonto, quando le zanzare sono più attive, evitare di lasciare scoperte parti del corpo, indossando pantaloni e camicie a maniche lunghe di colori chiari perché i colori scuri attraggono le zanzare e spruzzare le parti del corpo scoperte con Autan Extreme. Per l’utilizzo di eventuali farmaci antimalarici suggeriamo di consultare l’ufficio di igiene pubblico; le norme sanitarie infatti variano molto velocemente.

Farmacia di viaggio

Consigliamo di portare una piccola scorta di questi medicinali:

  • Analgesici/antipiretici: acido acetilsalicilico e nimesulide
  • Antibiotici: come ciproxin o amoxicillina o acido clavulanico
  • Antimalarici: da portare comunque 2 confezioni di Lariam in caso di emergenza
  • Antidiarroici: loperamide o caolino in caso di sintomi (da utilizzare solo se veramente necessario!)
  • Antibiotico intestinale (tipo Normix)
  • Sali reidratanti: in caso di perdite di liquidi
  • Contro il mal di auto/aereo: una confezione di compresse o gomme da masticare
  • Antistaminici: in caso di reazioni allergiche
  • Forbici, pinzette e termometro
  • Creme solari
  • Insettifughi ( tipo autan estreme)
Bagagli

Per ragioni di spazio e convivenza ogni persona dovrà avere un solo zaino grande di max 15 kg con dimensioni massime di 30x40x50 cm (60 litri) oltre al classico zainetto a mano con attrezzatura fotografica. Vi raccomandiamo di rispettare le dimensioni. Sono da evitare zaini da montagna con spallacci e imbraghi inutili e ingombranti. Suggeriamo borse morbide (tipo Duffel North face - misura media) o piccoli. Valigie rigide NON adatte. Può essere utile una borsetta stagna per passaporti ed oggetti che non devono bagnarsi.

Documenti

Necessario il passaporto valido per almeno 6 mesi dalla data di partenza e con almeno due pagine libere; per l’ingresso in Mozambico il visto è ottenibile in ambasciata al costo di 80US$. Attenzione: in Mozambico, così come in molti altri Paesi dell’Africa, vengono accettate SOLO banconote emesse dopo l’anno 2001. Scriveteci per maggiori informazioni!

Abbigliamento
  • maschera personali e altro materiale che vorrete utilizzare per fare snorkelling
  • sandali (meglio se tecnici)
  • ciabatte facili da asciugare per doccia
  • giacca a vento smanicata
  • k-way
  • felpa/pile
  • pantaloni lunghi cotone/lino
  • camicie a maniche lunghe cotone/lino
  • magliette cotone
  • costume da bagno
  • biancheria intima
  • marsupio piatto sottomaglia per passaporto
  • occhiali da sole
  • cappello

 

Altro
  • binocolo
  • torcia da testa
  • coltellino/borraccia
  • macchina fotografica/videocamera/batterie di ricambio!!!
  • fotocopia passaporto e 2 fototessere
Richiedi informazioni

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Il tuo numero di telefono

Spedizione

Il tuo messaggio

Vuoi ricevere via e-mail informazioni ed aggiornamenti da Africa Wild Truck?
Si