Trekking in Africa monte Mulanje, Malawi

IL VIAGGIO

Trekking in Africa. Un trekking- hiking sul Monte Mulanje, Malawi.

La chiamano la montagna magica o l’isola nel cielo. Sembra che J. R.R. Tolkien abbia iniziato a scrivere del fantastico mondo della Terra di mezzo in Lo Hobbit, subito dopo un lungo viaggio in Malawi che includeva il monte Mulanje e le sue atmosfere magiche.

Non fatichiamo a crederci. Mulanje è un luogo di grande ispirazione, dove si respira l’unicità di questa terra. Sarà per le numerose leggende che popolano le tradizioni orali di spiriti misteriosi, tra cui Napolo, il creatore del vento e delle tempeste, sarà per la sua posizione che lo inserisce nella rete mondiale delle Riserve della Biosfera. Sarà forse perché le sue pendici, coperte da chilometri di colline di tè, rendono il panorama ancora più sognante.

Si parte dalla base di Africa Wild Truck, a quota 650 metri, dove si aprono in modo spettacolare enormi e dolci colline coperte dal manto verde del tè. Camminando tra gli spazi delle piantagioni potremo incontrare i lavoranti del tè. Di fronte, maestoso, il massiccio di Mulanje. Si sale sul plateau e si trascorrono alcuni giorni a quota 2000 metri.  Si scende poi dalla parte opposta della montagna, dopo averla attraversata da Est a Ovest. Un trekking hiking in Africa dedicato agli appassionati di montagna e a tutti coloro che vogliono provare un viaggio a piedi, lento e pieno.

Esplorare l’isola nel cielo: una sfida tra cascate, picchi e nuvole, per raggiungere Sapitwa a 3002 metri,  sul tetto dell’Africa meridionale, nel cuore del Malawi.

DURATA

10 giorni. Possibilità di estensioni sulle bellissime spiagge del Lago Malawi o nei parchi nazionali del Malawi.

 

IL MEZZO DI TRASPORTO

Le uniche distanze percorse in jeep saranno quelle per raggiungere la base di AfricawildTruck, da e per l’aeroporto di Blantyre. Cammineremo a contatto con la natura, sulla montagna più alta dell’Africa meridionale, attraversando i rifugi presenti sull’altopiano. Trekking Mulanje è viaggio che ancora oggi è simile a quello che fece l’esploratore David Livingstone.

LE GUIDE PROFESSIONISTE

Le guide professioniste che lavorano con Africa Wild Truck sono state selezionate sul campo durante i nostri trekking e hiking sul Mulanje e si sono distinte per la loro altissima preparazione, esperienza e affidabilità. Sono certificate, ovviamente, come guide ufficiali dal Ministero del Turismo. Sono guide che abbiamo scelto con cura seguendo un’idea di sostenibilità del viaggio e impegno sociale, per garantire al viaggiatore esperienze più profonde che generano benefici alle comunità locali.  Africa Wild Truck utilizza unicamente i servizi di guide e portatori certificati ed autorizzati dal Governo del Malawi. Un portatore (consigliato) potrà caricare un massimo di 18kg.

LE SISTEMAZIONI – Trekking in Africa monte Mulanje, Malawi

A Mulanje, alla base della montagna, trascorreremo le notti presso AfricaWildTruck base camp, nella zona del fiume Ruo in camera o campeggio a seconda delle preferenze. Le notti sulla montagna verranno trascorse in semplici e spartani rifugi di montagna, dotati di acqua e legna, senza elettricità. Attrezzati con materassini a terra e con una semplice e tradizionale “bucket shower”, doccia calda con il secchio. Un trekking hiking come 100 anni fa, quando vennero costruiti. C’è una atmosfera magica attorno al fuoco. I rifugi, a parte CCAP Hut, sono gestiti dal governo malawiano, con un guardiano che provvede al fuoco e alla doccia calda. Se desiderate qualcosa di speciale, potete dormire in tenda. Faremo di tutto per accontentare le vostre richieste quando prenoterete con noi. L’attrezzatura da montagna (materassini, tende e cucina da campo) saranno sempre a disposizione per le vostre richieste (segnalatecelo prima della partenza!)

Le strutture sono state scelte con cura seguendo un’idea di conservazione del territorio e sostenibilità del viaggio, preferendo posizioni a stretto contatto con la natura. Per avere l’elenco dei lodge e campeggi scriveteci!

IL PERIODO

Le temperature dipendono largamente dalla stagione, dalle altitudini e dalle latitudini. Qui a fianco una tabella indicativa delle temperature medie nelle varie stagioni. Il mese più caldo è novembre, il mese più fresco è giugno/ luglio. La stagione secca, va da Aprile/Maggio a Novembre/Dicembre, periodo in cui consigliamo i trekking sulla montagna. La stagione umida va usualmente da Dicembre/gennaio a Marzo/Aprile. Contattaci per avere informazioni maggiori sulla stagione in corso, non tutti gli anni sono uguali!

LE STRADE

Sulla montagna, le difficoltà per il trekking Mulanje, vanno da moderate (T2) e possibili per camminatori di medio livello essendo ad una altitudine comunque moderata e su buoni sentieri con un certo numero di salite e discese abbastanza impegnative (T3) per camminatori con  allenamento e su terreni un po’ sconnessi.

PER SAPERNE DI PIU’

Scarica il Programma del Trekking in Africa monte Mulanje, Malawi

Trekking in Africa monte Mulanje Malawi

Trekking in Africa monte Mulanje Malawi

 

 

5/5 (6)

Hai già partecipato alla spedizione? Dicci cosa ne pensi

Questo è un itinerario che va considerato come un esempio. Si può modificare prima della partenza o, nel caso, anche sulla montagna con la guida stessa.

1° GIORNO BLANTYRE, Malawi. Arrivo a Blantyre, in Malawi. Paese accogliente e caloroso: la sua gente ha un cuore caldo ed ospitale che in nessun altro Paese dell’Africa abbiamo mai sentito. Incontro con lo staff di Africa Wild Truck e trasferimento a Mulanje, in una delle più antiche case coloniali, situata in una piacevole e verde giardino. Cena alla base di AfricaWildTruck.

2° - 3 GIORNO MULANJE, AFRICA WILD TRUCK BASE CAMP. Un paio di giorni di ambientamento e preparazione sono necessari per poi intraprendere la scalata e pianificare alcuni dettagli in modo da personalizzare al meglio l’hiking. Mulanje offre panorami incredibili ai piedi della omonima montagna, colline e colline del tè come distese senza fine e il colore verde brillante lascia spazio solo al rosso delle piste labirintiche che attraversano le piantagioni. Unico il colore rosso (in tazza) del suo tè nero. Pernottamento in antica casa coloniale.

4° GIORNO AFRICA WILD TRUCK BASE CAMP - MADZEKA HUT. Dopo colazione, briefing con la nostra guida. Partenza dal base camp (650m) per il Madzeka hut che si trova a 2000 metri circa. Inizio del cammino, passando in mezzo alle piantagioni del tè per circa un paio di ore, tra i villaggi ed entrando poi nella foresta. Pranzo. Una ripida scalinata con qualche passaggio difficile e guadi su torrenti. Arrivo al Madzeka hut intorno alle 16:00. Cena

5° GIORNO MADZEKA HUT - THUCHILA HUT. Dopo colazione si prosegue su un tracciato differente e si raggiunge un secondo rifugio sempre alla stessa quota, sull’altopiano, tra paesaggi solitari e il silenzio della montagna. Passaggio da Chinsama hut a pranzo (al sacco). Arrivo nel pomeriggio a Thuchila hut. Tempo di percorrenza totale stimato: 5 ore e 30. Cena.

6° GIORNO THUCHILA HUT - CHISEPO HUT. Dal grazioso rifugio di Thuchila il cammino prosegue e i ruscelli formano pozze balneabili meravigliose; la vallata regala paesaggi unici e finalmente si raggiunge la Chisepo Juction. Da qui si raggiunge il Chisepo Hut. Tempo di percorrenza totale stimato: 2 ore e 30. Cena.

7° GIORNO CHISEPO HUT - SAPITWA- CHISEPO HUT. 
Oggi raggiungeremo la vetta di Sapitwa, 3002 metri, vetta più alta dell’Africa meridionale. Il cammino è lungo e a tratti la vegetazione si fa densa. Occorrono circa 5 ore per raggiungere la vetta. La vista dal picco è panoramica sull’intero plateau, nei giorni tersi si riesce a scorgere la base della montagna. Ritorno al semplice rifugio Chisepo hut, dove vi racconteremo le leggende della montagna! Cena.

8° GIORNO CHISEPO HUT - CHAMBE HUT. Questa passeggiata di circa 4 ore ci porterà al Chambe Hut. Spettacolari scenari si apriranno dietro di noi e finalmente arriveremo al rifugio di Chambe, uno dei più grandi, da cui potremo osservare il versante sud-est del picco di Chambe, che si trova a quota 2557 m. Pernottamento in rifugio. Cena.

9° GIORNO CHAMBE HUT - LIKHUBULA FOREST LODGE. Scenderemo da quota 2500 a quota 700 metri circa, nuovamente alla base della montagna. Tempo di percorrenza totale stimato: 7-8 ore. Cena.

10° GIORNO LIKHUBULA - BLANTRYE. Ci muoveremo con calma per l’aeroporto internazionale Chileka di Blantyre, per la connessione con il volo internazionale.

POSSIBILITÀ DI ESTENSIONI

  • SPIAGGE DEL LAGO MALAWI
  • NELLA RISERVE DI MAJETE
  • LIWONDE NATIONAL PARK

1680 euro

incluse VAT 16,5%, Tourism Levy 1% e tasse 30%

PARTECIPANTI:  PARTENZA INDIVIDUALE O DI GRUPPO

 

SCONTI

Sono previsti i seguenti sconti:

  • Sconti per gruppi di minimo 4 persone
  • Sconti famiglia: per ragazzi e bambini sotto i 12 anni
  • 10% per viaggiatori che hanno già partecipato ad almeno un viaggio con AFRICA WILD TRUCK (base minima di 4 persone)
  • Gli sconti sono soggetti a variazioni e non sono tra loro cumulabili.
La quota include
  • assistenza Africa Wild Truck 24 ore su 24.
  • guida di montagna professionista parlante inglese autorizzata dalla guardia forestale (25 USD al giorno)
  • portatore professionista (20 USD al giorno)
  • transfer da Blantyre alla base di AfricaWildTruck e da Likhubula all’aeroporto di Blantyre (80 km a tratta per un totale di 160 km)
  • tutti gli ingressi nel Mount Mulanje Forest Reserve
  • tutti i pernottamenti in lodge e rifugi come da programma, vedi pagina 3
  • materiale da cucina e da campeggio (materassini, tende e materiale per la cucina da campo, laddove necessario, escluso sacco a pelo)
  • tutti i pasti e acqua
  • VAT (16,5%),  TOURISM LEVY (1%) e tasse governative (30%)
  • 50US$ che Africa Wild Truck dona interamente ad AROUND AWT (vedi pag.11)
La quota non include
  • I voli (contattateci in ogni caso anche per i voli; stiamo valutando le opzioni più vantaggiose in collaborazione con BORGO PO VIAGGI SAS - Via Bonafous 2-h, 10123 Torino, Tel.+39.011.8129845, Fax: +39.011.8398886, e-mail: info@borgopoviaggi.it)
  • Il visto di ingresso in MALAWI (75 Usd al momento della stesura di questo programma);
  • la polizza assicurativa di viaggio Europassistance/Globy/WorldNomad o similare - prezzo indicativo 80 € (annullamento, bagaglio, medica obbligatoria -è possibile stipularla insieme all’agenzia segnalata qui sopra oppure on-line - scriveteci, vi aiuteremo a trovare la soluzione migliore!)
  • bevande diverse da acqua
  • Escursioni facoltative non menzionate
  • Eventuali spese personali
  • Tutto ciò non espressamente indicato ne “La quota include”
Modalità  di pagamento

Contattaci all’indirizzo info@africawildtruck.com per prenotare on line il tuo posto o per qualsiasi altra informazione.

Salute

Nessun obbligo di vaccino. Sul plateau del Monte Mulanje (sopra i 2500m circa) la zona è considerata malaria free. Scriveteci per maggiori informazioni!

Consigliamo di effettuare questi vaccini:

  • tetano
  • febbre tifoide
  • epatite A e B

Per ciò che riguarda la malaria, malattia trasmessa dalla puntura della zanzara femmina del genere anofele, la sua prevenzione è data in primo luogo da una prevenzione di tipo meccanico ossia evitare di farsi pungere seguendo queste regole:

  • dormire sotto le zanzariere
  • usare insetticidi per eliminare eventuali zanzare
  • dopo il tramonto, quando le zanzare sono più attive, evitare di lasciare scoperte parti del corpo, indossando pantaloni e camicie a maniche lunghe di colori chiari perché i colori scuri attraggono le zanzare e spruzzare le parti del corpo scoperte con Autan Extreme. Per l’utilizzo di eventuali farmaci antimalarici suggeriamo di consultare l’ufficio di igiene pubblico; le norme sanitarie infatti variano molto velocemente.
Farmacia di viaggio

Consigliamo di portare una piccola scorta di questi medicinali:

  • Analgesici/antipiretici: acido acetilsalicilico e nimesulide
  • Antibiotici: come ciproxin o amoxicillina o acido clavulanico
  • Antimalarici: da portare comunque 2 confezioni di Lariam in caso di emergenza
  • Antidiarroici: loperamide o caolino in caso di sintomi (da utilizzare solo se veramente necessario!)
  • Sali reidratanti: in caso di perdite di liquidi
  • Contro il mal di auto/aereo: una confezione di compresse o gomme da masticare
  • Antistaminici: in caso di reazioni allergiche
  • Forbici, pinzette e termometro
  • Creme solari
Bagagli

Per ragioni di spazio e convivenza ogni persona dovrà avere un solo zaino grande di max 15 kg con dimensioni massime di 30x40x50 cm (60 litri) oltre al classico zainetto a mano con attrezzatura fotografica.

Vi raccomandiamo di rispettare le dimensioni.

Suggeriamo gli zaini da montagna con spallacci.

BIANCHERIA

Sarà possibile lavare la biancheria dove ci fermeremo per almeno 2 notti.

Documenti

Necessario il passaporto valido per almeno 6 mesi dalla data di partenza e con almeno due pagine libere; per l’ingresso in Malawi, il visto ottenibile su pagamento di 75 USD. Scriveteci per maggiori informazioni!

ABBIGLIAMENTO

Sulla montagna, per massimizzare il comfort, suggeriamo di prevedere un abbigliamento "a cipolla".

  • scarpe da hiking comode
  • sandali tecnici
  • ciabatte facili da asciugare per doccia
  • giacca a vento
  • k-way
  • felpa/pile
  • pantaloni lunghi cotone/lino
  • camicie a maniche lunghe cotone/lino
  • magliette cotone
  • costume da bagno
  • biancheria intima
  • marsupio piatto sottomaglia per passaporto
  • occhiali da sole
  • cappello lana e cappellino

ALTRO

  • sacco a pelo che resista a 5 gradi per i freddolosi
  • asciugamano tecnico
  • binocolo
  • torcia da testa
  • coltellino/borraccia
  • macchina fotografica/videocamera/batterie di ricambio ed eventuale pannolino solare per ricaricare
  • fotocopia passaporto e 2 fototessere
  • potrebbero essere utili barrette energetiche
  • bastoncini telescopici per la montagna, per chi vuole
  • Karimat personale (o se lo desideri possiamo fornirti uno dei nostri materassini)
Richiedi informazioni

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Il tuo numero di telefono

Spedizione

Il tuo messaggio

Vuoi ricevere via e-mail informazioni ed aggiornamenti da Africa Wild Truck?
Si