Africa Tour operator – tour operator specializzato viaggi in Africa

Africa Wild Truck è un Tour Operator locale specializzato in viaggi in Africa

Africa Wild Truck è un Tour Operator locale con base in Malawi che nasce da una grande passione per i viaggi e dalle nostre numerose esperienze africane.
Esperienze che dal 2005 abbiamo deciso di condividere con chiunque voglia unirsi ad una delle nostre spedizioni: saremo felici di accompagnarvi alla scoperta di questo meraviglioso continente.
Africa Wild Truck significa avventura e turismo responsabile su itinerari poco battuti tra Malawi, Zambia, Mozambico, Tanzania, Botswana e Kenya.

Portare benefici alla natura e alla popolazione locale attraverso il turismo è la nostra ispirazione

Siamo impegnati in progetti di conservazione del territorio destinando parte dei nostri introiti ad associazioni senza scopo di lucro come la nostra Around AWT. Ogni spedizione, ogni viaggio di Africa Wild Truck è un’avventura preparata e disegnata con la cura e con il cuore di chi l’Africa la vive ogni giorno. Vorremmo farvi innamorare di quelle particolarità e specificità africane e di tutti quei luoghi speciali che alimentano ed hanno alimentato la nostra passione in questi anni.

Vorremmo farvi vivere l’esperienza dell’Africa.

La passione per la fotografia

La nostra passione per la fotografia ci ha portato a collaborare, a partire dal 2006, con Edoardo Agresti, fotografo NPS e Nikon School Travel, con cui organizziamo workshop di fotografia dedicati agli scatti di reportage. Dal 2008, insieme a Federico Veronesi, fotografo naturalista residente in Kenya e guida K.P.S.G.A., abbiamo organizzato workshop di fotografia naturalistica.

All’interno del nostro staff, Stefano Pesarelli è un fotografo professionista che può aiutarti a capire come scattare fotografie migliori e come raggiungere il risultato che vuoi ottenere.

In collaborazione con altri professionisti o esperti che si sono distinti per la loro professionalità abbiamo organizzato birding safari, workshop naturalistici, trekking, spedizioni in bicicletta, art safari e altri workshop fotografici.

Oltre alle spedizioni classiche di Africa Wild Truck, in cui lo spazio per gli amanti della fotografia è comunque ampio, proponiamo workshop fotografici di reportage, e  naturalisticaviaggi per famiglieself driveviaggi su misura.

 

We are Africa Wild Truck - la storia


Guarda il video per scoprire la storia di come è nato il Tour Operator Africa Wild Truck


Africa Wild Truck - incontra lo staff



Stefano Pesarelli, classe ’69, è da tempo un appassionato viaggiatore. Dopo aver viaggiato zaino in spalla in Medio Oriente, e poi in Giappone, Sri Lanka, Indonesia, Malaysia, Birmania, Thaylandia, Singapore, India, in Europa e Sud America sboccia l’amore per l’Africa non appena mette piede in questo continente. Da allora il suo desiderio di conoscenza non lo abbandona mai. Nel 2004 organizza, insieme alla moglie Francesca, una transafrica in solitaria della durata di 4 mesi. Percorrono 23.000 km da Torino al Mozambico, attraversando i deserti di Libia, Egitto e Sudan fino sugli altipiani dell’Etiopia, verso il Kenya e la Tanzania raggiungendo le coste del Mozambico, alla guida della sua vecchia FIAT Campagnola. Ad oggi Stefano ha percorso alla guida 6 volte il giro della terra in questo Continente.
Di ritorno da quel fantastico viaggio, (torinoilha.net), inizia, a fine 2004, l’avventura di Africa Wild Truck, tour operator esperto in viaggi in Africa.

La sua profonda preparazione sulle aree che attraversiamo ne fanno non solo un’ottima guida, esperta in flora e fauna africana, identificazione di uccelli, ma – ciò che più conta – un buon compagno di viaggio.  Seduti attorno al fuoco e sotto un cielo stellato africano Stefano vi racconterà numerosi aneddoti e storie di vita vissuta in Africa.

Stefano Pesarelli ora vive e lavora nel sud del Malawi, a Mulanje, con la moglie Francesca. E’ spesso in viaggio tra Malawi, Zambia, Mozambico, Tanzania e Kenya dove si concentrano le spedizioni di Africawildtruck.

Dal 2009 Stefano Pesarelli è un fotografo professionista che fa parte di CANON Professional Services (CPS). Dal 2010 è iscritto come fotografo professionista al FIOF e all’ AFNI. Molte delle sue immagini hanno conquistato premi internazionali come il  Black and White Professional Awards, il PX3 Prix de la Photographie Paris e il Photo Contest  2011 del  NATIONAL GEOGRAPHIC USA, sezione Natura Ha ottenuto le qualifiche di QIP Qualified Italian Photographer e QEP Qualified European Photographer nella sezione Reportage. Finalista al EYE’EM international contest e all’IPHONEOGRAPHY international contest nel 2010, nel 2012 ha vinto il Grand Prize al Mobile Photo Award, con “Indifference”.

È stato tutor e contributor per Manfrotto School of Xcellence ed è uno degli Oasis Photographer, la prestigiosa rivista di cultura ambientale Oasis.

Stefano Pesarelli è inoltre fotografo parte di Shoot4Change. Alcuni suoi scatti sono stati esposti a San Francisco, Berlino, Roma, a Lilongwe e in diverse città italiane e pubblicati su magazine importanti come Witness Journal, Nigrizia, Africa, Repubblica.it, D Repubblica o Lastampa.it. Oltre a collaborare con riviste del settore, è autore di alcune guide di viaggio per la casa editrice Polaris tra cui “Tanzania”, “Mozambico” e “Malawi e Zambia” (prossima uscita). Tra i suoi progetti fotografici spicca Africa through iPhone, una raccolta di immagini dall’Africa in divenire scattate e processate con un iPhone che vengono presentate sui migliori blog di fotografia; con le sue fotografie ha portato alto il lavoro di diverse ONG internazionali.

Stefano ha partecipato ad un corso sul Turismo (Tour design) organizzato dal Governo del Malawi.

Il suo sito personale è www.stefanopesarelli.com.


Francesca Guazzo, classe ’78, si laurea nel 2005 al Politecnico di Torino in Architettura. L’argomento della sua tesi è una piccola isola in Mozambico, “Ilha de Moçambique”, Patrimonio dell’Umanità per l’UNESCO, raggiunta insieme al marito Stefano organizzando un viaggio lungo 23.000 km, sulla loro vecchia FIAT Campagnola (torinoilha.net), partendo dalla loro città. Una transafrica in solitaria della durata di 4 mesi da Torino al Mozambico, attraversando i deserti di Libia, Egitto e Sudan fino sugli altipiani dell’Etiopia, verso il Kenya e la Tanzania raggiungendo le coste del Mozambico.

Insieme a Stefano, alla fine del 2004, iniziano l’avventura di Africa Wild Truck, tour operator specializzato in viaggi in Africa.

La voglia di comprendere a fondo le tradizioni, il contatto con la gente, la conservazione e la tutela del territorio e dell’ambiente e una attenzione alle proposte per la promozione di un turismo responsabile sono aspetti di cui Francesca ama occuparsi. La sua conoscenza del territorio e delle strutture (da esclusivi lodge, alle guesthouse, ai campeggi) in cui si viaggia sono un prezioso elemento dell’organizzazione e delle relazioni di Africa Wild Truck. Negli ultimi dieci anni Francesca ha percorso 6 volte il giro della terra nel Continente africano.

Francesca vive e lavora insieme al marito Stefano nel sud del Malawi, dove ha sede Africa Wild Truck.

Oltre ad aver collaborato con riviste del settore come Africa e altri magazine, ha curato una rubrica su Tiscali Viaggi. Se volete leggere i suoi articoli, li trovate su il suo blog su Vanity Fair dal titolo “Africa United”. Appassionata fotografa, alcuni suoi scatti si sono aggiudicati le finali di concorsi prestigiosi come il BBC Veolia Wildlife Photographer e il Nature’s Best Photography.

Suoi scritti e disegni sono stati pubblicati anche in alcune guide di viaggio di cui è autrice per la casa editrice Polaris come “Tanzania”, “Mozambico” e “Malawi e Zambia” (prossima uscita).

Francesca ha partecipato ad un corso di Turismo (Tour Design) organizzato dal Governo del Malawi. E’ l’architetto che sta dietro al recupero conservativo dell’eco camp e lodge che ha aperto a Mulanje AfricaWildTruck eco camp and lodge.

Il suo blog è www.francescaguazzo.com.


Marvellous è nato in Malawi nel 1993. Lavora presso Africa Wild Truck, coprendo la posizione di office assistant e lodge receptionist. E’ molto preciso e sempre indaffarato sul lavoro. Può parlare alcune parole di italiano. E’ inoltre in carica del nostro progetto di biblioteca on line Keepod – Rachel outernet. Attualmente studia Administrative Studies presso Nasawa Technical College a Zomba, e nel 2019 si diplomerà con un Advanced Certificate. Nonostante sia così giovane, Marvellous è molto responsabile e dedito al lavoro.

Il mio nome è Marvellous e sono parte dello staff di Africa Wild Truck dal gennaio 2018. Mi piace incontrare persone differenti, che vengono da diverse parti del mondo con cui posso condividere esperienze di vita e di viaggio. Per questo motivo ho scelto Africa Wild Truck  per essere il mio training durante i miei studi, vista la grande esperienza di viaggi che hanno. Qui ad AfricaWildTruck, lavoro come office assistant e receptionist insieme ad un largo team di colleghi uomini e donne, per raggiungere i goal della compagnia. 

In ultimo, mi piace vedere arrivare qui ad Africa Wild Truck molta gente; qui è un vera porta aperta per una reale esperienza africana. Spero di incontrarti presto!  


Esther è nata in Malawi nel 1994, attualmente lavora in Africa Wild Truck come front office e receptionist per il lodge. È una grande lavoratrice, matura e fidata, con una mentalità positiva che le permette di lavorare con persone anche dal background diverso. Ha conseguito un diploma in Hospitality and Tourism Management presso il Malawi Institute of Tourism.

“Ciao, mi chiamo Esther Jhala e sono uno dei dipendenti di AWT; mi piace viaggiare, imparare e incontrare persone dal background e contesti svariati. Sto lavorando come receptionist, interagendo con persone provenienti da molti Paesi, che è l’aspetto che mi piace di più di Africa Wild Truck – eco Camp and Lodge. Se cerchi un posto dove fermarti, prova Africa Wild Truck: la sua ospitalità, i suoi piatti unici fatti in casa e la sua bellissima atmosfera.”


Shallon Victoria Banda è una giovane ragazza del Malawi nata nel 1998. Lavora come assistente d’ufficio e receptionist per Africa Wild Truck. È avventurosa, con lo spirito di puntare in alto, che la rende perciò una gran lavoratrice, allegra, cortese e paziente. Ha una formazione relativa soprattutto al turismo in viaggio, ed è anche in possesso di un certificato nelle arti culinarie. Attualmente sta frequentando un corso da guida turistica presso l’Istituto del Turismo del Malawi.

“Ciao, sono Shallon e faccio parte di Africa Wild Truck. Interagire con diversi tipi di persone in tutto il mondo è il mio ruolo. Come giovane guida turistica mi piace viaggiare, mi piacciono le attività avventurose e condividere l’esperienza della bellezza che si trova in Africa. Per questo ho scelto di lavorare con Africa Wild Truck: per migliorare la mia esperienza grazie alla vasta esperienza africana di AWT. Attualmente sto lavorando come assistente di ufficio e receptionist insieme a un team di ragazzi e ragazze che lavora sodo e scrupolosamente per raggiungere gli obiettivi della compagnia. Infine, sono molto grata di vedere che tante persone hanno scelto Africa Wild Truck come porta d’accesso per vivere la vera Africa. Spero di incontrarti presto.”


Fahima ha completato gli studi presso il MIT (Malawi Institute of Tourism); ha conseguito un diploma in gestione dell’ospitalità. Copre diverse funzioni tra cui i servizi e le relazioni con i clienti ed il marketing.

“Mi chiamo Fahima Sayed e faccio parte del team di AfricaWildTruck, come receptionist e assistente in ufficio, dall’ottobre 2019. Sono così appassionata di ospitalità e turismo perché mi piace davvero interagire con persone di razze, culture e tradizioni diverse da tutto il mondo. Mi piace esplorare nuove cose e idee, così come imparare nuove lingue e condividere quelle che conosco con le persone con il dovuto interesse. AfricaWildTruck è il posto migliore per condividere le tue esperienze di viaggio e per trovare persone fantastiche con un’ospitalità incredibile. Questo rende il soggiorno dei nostri guests davvero piacevole. Non vedo l’ora di averti qui ad AWT perché tu possa avere non solo il miglior soggiorno possibile, ma anche un’esperienza memorabile.”


Altri membri dello staff. Inizialmente lo staff di Africa Wild Truck era composta da due membri soltanto e da un unico camion, il truck.

Oggi, Africa Wild Truck, impiega circa venticinque persone locali come staff permanente e un buon numero di free-lance locali tra guide ed autisti.

I membri dello staff permanente coprono ruoli diversi; non incontrerete la maggior parte di loro durante i safari, ma al nostro camp! Qui potete vedere alcune immagini dei nostri incontri annuali, con le loro famiglie ed i bambini. Scegliere Africa Wild Truck significa supportare direttamente queste famiglie.

Infine non possiamo non menzionare il nostro piccolo Lorenzo, nato nel 2018, ormai soprannominato “l’esploratore” ed i nostri amati cani!

Contact

Africa Wild Truck Ltd.
Adventure & Photo Travel
Tour Operator
P.O. BOX 42, Mulanje, Malawi

info@africawildtruck.com
+265995941542
Proud member of
Instagram

Seguimi!

Follow us
Facebook